Giovedì 07 Agosto 2014

Grasso, chi disturba lavori va fuori

(ANSA) - ROMA, 7 AGO - "Da ora in poi chi interrompe i lavori sarà fuori. Questo è chiaro". Lo ha detto il presidente del Senato, Pietro Grasso, alla ripresa dell'Aula sul ddl riforme. Il presidente si è però detto disponibile a far rientrare il senatore M5S Stefano Lucidi che aveva precedentemente espulso, se "non intende ricominciare" le contestazioni plateali.

© riproduzione riservata