Incassi, la regina è ancora Dory

Incassi, la regina è ancora Dory

(ANSA) - ROMA, 26 SET - La disneyana pesciolina Dory si godeil suo secondo week end in testa al botteghino italianoincassando altri 3 milioni di euro (con una media di 3.853 eurosu 788 sale) e superando i 10 milioni totali. Al secondo e alterzo posto due debutti: Bridget Jones's Baby, con il trio ReneeZellweger, Colin Firth e Patrick Dempsey, che mette a segno 1milione 636 mila euro con una media sala di 3.292 euro su 497sale e I magnifici sette, remake del celebre western con DenzelWashington, Chris Pratt, Ethan Hawke e Vincent D'Onofrio, cheincassa 628 mila euro. Ma le nuove uscite della settimana non si fermano qui: alquinto posto si piazza l'horror Blair Witch con 366 mila euro,al nono la commedia Prima di lunedì (con Vincenzo Salemme,Martina Stella e Sandra Milo) con 179 mila, al decimo eall'undicesimo posto con 127 mila Frantz (in concorso a Venezia)e La vita possibile (di Ivano De Matteo con Margherita Buy eValeria Golino) e, infine, al quindicesimo Elvis & Nixon con 52mila.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}