Giovedì 09 Maggio 2013

India:percosse in cella,muore pachistano

(ANSA) - NEW DELHI, 9 MAG - Un detenuto pachistano picchiato in una prigione in India e' morto in ospedale dopo diversi giorni di agonia. L'uomo, Sanaullah Ranjay, era in coma da alcuni giorni a causa di fratture causate durante un'aggressione nel carcere di Jammu, dove era detenuto da 17 anni con l'accusa di appartenere a gruppi militanti separatisti. L'incidente era avvenuto il 3 maggio, lo stesso giorno in cui un detenuto indiano era morto dopo essere stato picchiato in una prigione a Lahore, in Pakistan.

© riproduzione riservata