Martedì 23 Aprile 2013

Iraq: esercito attacca manifestazione

(ANSA) - BEIRUT - Un centinaio di persone sono rimaste uccise o ferite in Iraq quando l'esercito ha dato l'assalto a una piazza a Kirkuk, nel nord del Paese, occupata da tempo da manifestanti dell'opposizione. Lo ha affermato Abdul Malik al Joburi, coordinatore dei manifestanti. Il portavoce del ministero dell'Interno ha detto che l'attacco, avvenuto sulla Piazza Hawija, era stato programmato per arrestare alcuni uomini accusati di avere ucciso o ferito membri dell'esercito in un attacco armato nei giorni scorsi.

© riproduzione riservata