Isis: macedone fermato Ros viveva Friuli

Isis: macedone fermato Ros viveva Friuli

(ANSA) - VENEZIA, 26 FEB - Il cittadino macedone fermato stamane dai carabinieri del Ros a Mestre, nell'ambito di un'operazione antiterrorismo si chiama Ajhan Veapi, domiciliato ad Azzano Decimo (Pordenone), nella frazione di Tiezzo. Lo comunica l'Arma dei Carabinieri. Veapi, 38 anni, è indagato arruolamento con finalità di terrorismo anche internazionale (art. 270 quater c.p.). Secondo gli investigatori, l'uomo era in procinto di lasciare l'Italia per raggiungere la Serbia e, successivamente, la Germania.


© RIPRODUZIONE RISERVATA