Lunedì 23 Giugno 2014

Istat: raddoppiati in 20 anni divorzi

(ANSA) - ROMA, 23 GIU - La 'crisi del settimo anno' colpisce sempre di più i matrimoni in Italia, tanto che in 20 anni, tra il 1985 e il 2005, ''le unioni interrotte dopo 7 anni da una separazione sono raddoppiate, passando dal 4,5% al 9,3%''. E' quanto rileva l'Istat, la quale evidenzia, però, anche che ''i tassi di separazione e di divorzio, in continua crescita dal 1995, hanno un arresto nel 2012'' e che sempre più italiani vanno all'estero, in particolare in Spagna, per rompere il legame in tempi più rapidi.

© riproduzione riservata