Sabato 28 Settembre 2013

Kenya: governo sapeva rischio attacco

link

(ANSA) - NAIROBI, 28 SET - Il governo keniano era stato avvertito, soprattutto da Israele, dell'elevato rischio di attacco prima del blitz contro il centro commerciale Westgate a Nairobi in cui hanno perso la vita almeno 67 persone. Lo hanno reso noto fonti di sicurezza, confermando indiscrezioni già circolate sulla stampa. I ministri del Kenya e i responsabili di alcuni dipartimenti della sicurezza avevano ricevuto - e' stato confermato - informazioni dai principali partner sulla probabilità di un attentato.

© riproduzione riservata