Killer Capodanno, volevo colpire Taksim

Killer Capodanno, volevo colpire Taksim

(ANSAmed) - ROMA, 18 GEN - Il killer del nightclub 'Reina' a Istanbul, l'uzbeko Abdulkadir Masharipov, voleva colpire a piazza Taksim la notte di Capodanno, ma ha deciso di cambiare obiettivo per le rigide misure di sicurezza presenti. È quanto emerso dall'interrogatorio dell'attentatore arrestato, secondo i media turchi. Masharipov, che ha confessato di aver commesso la strage, avrebbe dichiarato di aver ricevuto il via libera direttamente da Raqqa, la 'capitale' dell'Isis in Siria, dopo aver proposto la discoteca sul Bosforo come obiettivo alternativo alla centralissima Taksim.


© RIPRODUZIONE RISERVATA