(ANSA) - ROMA, 1 SET - Confindustria, Cgil, Cisl e Uil hannosottoscritto "un insieme coerente di proposte" sulla gestionedegli esuberi e delle crisi industriali, prevedendo anche"alcuni correttivi alla disciplina degli ammortizzatorisociali". E "confidano nella condivisione di queste proposte daparte del governo e ne auspicano la piena attuazione, fortidella convinzione che "nell'attuale contesto produttivo edeconomico, siano utili per dare risposte adeguate a imprese elavoratori".