L.elettorale: M5S, no a tavolo con bari

L.elettorale: M5S, no a tavolo con bari

(ANSA) - ROMA, 6 DIC - "Renzi, Alfano, Verdini e Boschi hannobloccato il Parlamento con queste riforme costituzionali dannosee bocciate dalla stragrande maggioranza degli italiani. Hannofallito e devono andare a casa. Il M5S non intende bivaccaremesi su mesi alla ricerca di una quadra con i partiti politiciresponsabili dei disastri in Italia. Non ne possiamo più". Loscrive, in un post sul blog di Beppe Grillo, Alessandro DiBattista che sottolinea: "Non ci faremo trascinare in estenuantitrattative sulla legge elettorale. Il Paese è stufo. Per noil'Italicum, la legge elettorale che loro si sono votati, ha deiprofili di incostituzionalità (se fosse così chi l'ha votatadovrebbe vergognarsi e sparire dalla scena politica). A ognimodo ce lo dirà la Corte Costituzionale. Una volta che si saràpronunciata andremo al voto con quella legge corretta, sia allaCamera che al Senato. Punto. E, finalmente, il Popolo italianodeciderà chi dovrà governare il Paese".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}