Martedì 06 Agosto 2013

Letta: Non c'è alternativa a stabilità

link

(ANSA) - ROMA, 6 AGO - "Gli italiani capiscono. Capiscono che non c'è alternativa. Non a questo governo, ma alla necessità, per una volta, di mettere da parte le contrapposizioni e le viscere per avere stabilità". Lo afferma il premier Enrico Letta, commentando il lavoro nei primi cento giorni di governo.

© riproduzione riservata