L.stabilità: ok Ue, a marzo nuovo esame

L.stabilità: ok Ue, a marzo nuovo esame

(ANSA) - BRUXELLES, 22 NOV - Via libera Ue al bilancio dell'Italia, che "deve continuare nelle riforme". Bruxelles non avvia procedure e riconosce che nel 2014 ci sono state "circostanze eccezionali". Lo si apprende da fonti europee al termine della riunione dei capi di gabinetto della Commissione. A marzo 2015 nuovo esame per Italia, Francia e Belgio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA