Mercoledì 13 Novembre 2013

Maariv, a Latakia colpiti missili russi

link

(ANSA) - TEL AVIV, 13 NOV - Una batteria di missili russi S-125: questo era presumibilmente l'obiettivo di un misterioso attacco avvenuto dieci giorni fa a Latakia, in Siria, attribuito ad Israele da fonti statunitensi. Lo afferma il quotidiano israeliano Maariv sulla base di un esame di immagini satellitari. Secondo il giornale, quella batteria era sottoposta ad un ammodernamento che in definitiva l'avrebbe resa simile ad una piu' moderna batteria di missili S-300.

© riproduzione riservata