Mancini, con Roma non è sfida decisiva

Mancini, con Roma non è sfida decisiva

(ANSA) - APPIANO GENTILE (COMO), 30 OTT - "Non credo con la Roma sia una partita decisiva. Il campionato è ancora lungo. Sarà importante e una bella sfida": lo ha detto il tecnico dell'Inter Roberto Mancini. "Vincere per l'autostima? Un pò di autostima l'abbiamo - ha aggiunto - ma ci darebbe consapevolezza. Dobbiamo migliorare rispetto alla Roma che ha avuto difficoltà e poi si è ripresa. Roma e Napoli sono le favorite per lo scudetto. Poi c'è anche la Juve, le sta girando tutto male come a noi l'anno scorso".


© RIPRODUZIONE RISERVATA