Mercoledì 27 Novembre 2013

Marina B.,politica arresa a Magistratura

link

(ANSA) - MILANO, 27 NOV - "Questa politica si dovrà pentire di essersi ancora una volta arresa ad una magistratura che intende distruggere chiunque provi ad arginare il suo strapotere". Lo afferma Marina Berlusconi dopo il voto del Senato che ha sancito la decadenza del padre. "Mio padre - aggiunge però - decade da senatore, ma non sarà certo il voto di oggi a intaccare la sua leadership e il suo impegno. Questo Paese e questa democrazia devono vergognarsi per quello che mio padre sta subendo".

© riproduzione riservata