Marlon James vince il Man Booker Prize

Marlon James vince il Man Booker Prize

(ANSA) - ROMA, 14 OTT - E' lo scrittore giamaicano Marlon James, con la sua 'Breve storia di sette omicidi' (Frassinelli), il vincitore dell'edizione 2015 del Man Booker Prize, il maggior premio letterario del Regno Unito. "Arriverà ad essere visto come un classico dei nostri tempi" ha detto il presidente della giuria Michael Wood. Acclamato dalla critica Usa nel 2014 e nominato miglior libro dell'anno da tutte le testate specializzate, 'Breve storia di sette omicidi' è un ritratto del lato oscuro della Giamaica.


© RIPRODUZIONE RISERVATA