'Massimo ribasso', film su appalti

'Massimo ribasso', film su appalti

(ANSA) - TORINO, 19 SET - Sono iniziate a Torino le riprese di 'Massimo ribasso', film del documentarista Riccardo Jacopino che si sviluppa sullo sfondo delle gare d'appalto, in cui vince chi presenta l'offerta più bassa a discapito di qualità, sicurezza, dignità del lavoro. E' il primo lungometraggio prodotto dalla Cooperativa Arcobaleno, che si occupa del riciclo della carta, e che ha lanciato un crowdfunding per il finanziamento. Oggi sul set era presente Luciana Littizzetto. "La forza del cinema - spiega il presidente della cooperativa, Tito Ammirati - ci ha aiutati a raccontare la nostra esperienza di imprenditori sociali che lavorano per il riciclo della carta e delle persone, per l'ambiente e per la comunità. Con 'Massimo Ribasso' abbiamo deciso di approfondire questo racconto allargando l'attenzione allo scenario degli appalti e delle gare pubbliche che coinvolgono le imprese sociali in Italia. Ci abbiamo messo anche un po' di romanzo e di romanticismo, che ci aspettiamo anche dalle persone che decideranno di aiutarci".


© RIPRODUZIONE RISERVATA