Mef, Ue non ha chiesto cambio norme Mps

Mef, Ue non ha chiesto cambio norme Mps

(ANSA) - MILANO, 22 FEB - Nel corso della trattativa sulnuovo piano di Mps, da parte della Ue al momento non ci sonorichieste di modifiche al decreto salvarisparmio. Lo ha dettoFabrizio Pagani, capo segreteria tecnica Ministerodell'Economia, rispondendo ai giornalisti a margine di unconvegno a Milano. A chi gli chiedeva se ci fossero particolari elementi dicontrasto fra Ue, Tesoro e banca, ha risposto: "Non ci sonoparticolari pressioni". La trattativa, ha aggiunto, "non è piùcomplicata del previsto", tenendo anche conto del fatto chesiamo anche in un'area molto nuova, non c'è una grande prassiconsolidata e di come si struttura una ricapitalizzazioneprecauzionale. Però noi siamo molto positivi". E' "naturale",quindi, che per chiudere il confronto "ci vorrà qualchesettimana".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

True