(ANSA) - ROMA, 1 SET - "Ho servito lo Stato anche stavolta,come sempre". Queste le parole di Marcello Minenna che oggi si èdimesso dalla carica di assessore capitolino al Bilancio,Partecipate e Patrimonio insieme al capo di gabinetto CarlaRaineri. Un 'destino' unito dall'inizio alla fine dell'esperienza in Campidoglio quello di Minenna di Raineri. I dueavevano già collaborato durante il commissariamento di FrancescoPaolo Tronca, nella segreteria tecnica del commissario. Oggi lasindaca Virginia Raggi ha annunciato la revoca della Raineri dacapo di gabinetto in seguito ad un parere dell'Anac sulla suanomina. Quasi in contemporanea si è appreso delle dimissionianche di Minenna, "uomo-Consob" e assessore chiave della giuntaRaggi, che aveva accorpato le deleghe al bilancio, allepartecipate e al patrimonio.