Giovedì 14 Novembre 2013

Napolitano, in Italia clima avvelenato

link

(ANSA) - ROMA,14 NOV -"Noi che in Italia esercitiamo funzioni di rappresentanza e di guida nelle istituzioni,siamo immersi in una faticosa quotidianità,dominata dalla tumultuosa pressione e dalla gravità dei problemi del Paese e stravolta da esasperazioni di parte in un clima avvelenato e destabilizzante".Così il capo dello Stato Napolitano nel suo discorso a durante la visita di Papa Francesco al Quirinale. "Quanto siamo lontani da quella 'cultura dell'incontro' che Ella ama evocare e dalla Sua invocazione 'dialogo!'".

© riproduzione riservata