Lunedì 01 Luglio 2013

Natuzzi: 1.726 in mobilita' dopo ottobre

(ANSA) - POTENZA, 1 LUG - Natuzzi ha comunicato ai sindacati la riorganizzazione dell'assetto italiano del gruppo, con la mobilita' per 1.726 dipendenti a partire dalla fine della cassa integrazione (a ottobre). Cio' per ''salvaguardare la posizione di 2.789 lavoratori, di cui 1.449 interni e 1.340 nell'indotto''. Nel sottolineare la necessita' di ''salvaguardare l'azienda', Natuzzi ha parlato di ''costi industriali'' maggiori rispetto a competitor stranieri e ''concorrenti sleali'' nel distretto pugliese-lucano.

© riproduzione riservata