Venerdì 08 Novembre 2013

Nicola Cosentino (PdL) torna in libertà

link

(ANSA) - CASERTA, 8 NOV - Torna in libertà l'ex sottosegretario del Pdl Nicola Cosentino, ai domiciliari dal 26 luglio scorso nella sua abitazione di Caserta. Lo ha deciso il collegio del tribunale di Santa Maria Capua Vetere, presieduto da Orazio Rossi. Cosentino è imputato per reimpiego di capitali illeciti aggravato dall'aver agevolato il clan camorristico dei Casalesi in relazione alla costruzione, mai avvenuta, di un centro commerciale a Casal di Principe.

© riproduzione riservata