Opera Awards, nomination per Scala

Opera Awards, nomination per Scala

(ANSA) - MILANO, 13 FEB - Due 'nominations' per il FestivalVerdi di Parma, tre (inclusa quella al maestro Riccardo Chailly)per la Scala di Milano, una per il Regio di Torino e per ilneonato Donizetti Opera Festival di Bergamo: agli InternationalOpera Awards è questa l'Italia più di successo. Una serie dinominations a cui si uniscono quelle del veneziano DamianoMichieletto come miglior regista e del mezzosoprano CeciliaBartoli (Premio dei lettori). La Scala fa la parte del leone conil suo direttore musicale nella categoria 'best conductor', comemigliore compagnia e nella sezione opera riscoperta conl'allestimento della Cena delle beffe di Umberto Giordano. Ancheil festival Donizetti e il teatro Regio corrono in questacategoria, mentre il festival Verdi è in corsa come migliorfestival (dove corre anche lo Spoleto festival Usa,che si svolgea Charleston ma legato a quello italiano) e per la miglior nuovaproduzione (Giovanna d'Arco di Saskia Boddekke & PeterGreenaway). I vincitori il 7 maggio al London Coliseum.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}