Orge canonica:sospensione divinis prete

Orge canonica:sospensione divinis prete

(ANSA) - PADOVA, 2 FEB - Il vescovo di Padova, mons. Claudio Cipolla, ha aperto una procedura per la sospensione a divinis per il parroco accusato di aver dato vita a orge in canonica. "Sono incredulo e sofferente - ha detto - ma sto agendo perché anche se alla fine di questa vicenda non ci fosse rilevanza penale, canonicamente siamo in dovere di prendere dei provvedimenti disciplinari. Le conclusioni a cui sono arrivato mi fanno soffrire ma sono necessarie. Non sono provocate dal clamore mediatico ma da indagini dirette e dalla constatazione che questi fatti rendono don Contin non idoneo ad esercitare la sua missione. Per questo motivo per don Andrea ho aperto una procedura per la sospensione 'a divinis' in attesa di approfondire questioni che potranno portare alla sua dimissione dalla vita clericale".


© RIPRODUZIONE RISERVATA