Papa a genitori,no a figli come ostaggi

Papa a genitori,no a figli come ostaggi

(ANSA)-CITTA' DEL VATICANO,20 MAG - Il Papa esorta i genitoriseparati a non usare i figli come "ostaggio" contro il coniuge,e che i "figli non siano costretti a portare il peso di questaseparazione.E' molto importante,è molto difficile - ha detto inudienza generale - ma potete farcela". Fra l'altro il Papa haesortato padri e madri "a ritornino dal loro esilio, a"riassumere pienamente il ruolo educativo. E questo lo può faresoltanto l'amore, la tenerezza e la pazienza".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}