Mercoledì 11 Settembre 2013

Peres, se Siria onesta no attacco Usa

link

(ANSA) - TEL AVIV, 11 SET - "Se la Siria sarà onesta e intraprenderà passi veri per rimuovere e distruggere dal suo territorio le armi chimiche, gli Usa non attaccheranno": lo ha detto oggi il presidente israeliano Shimon Peres, per il quale se invece il regime siriano si comporterà in maniera diversa "non c'è dubbio che gli Stati Uniti agiranno militarmente". "La diplomazia è sempre preferibile alla guerra - ha detto ancora - ma la questione principale è l'onestà e in particolare quella del regime siriano".

© riproduzione riservata