(ANSA) - ROMA, 12 DIC - Volano le quotazioni del petroliodopo l'accordo tra i paesi Opec e non sui tagli dellaproduzione. I contratti sul greggio Wti con scadenza a gennaioguadagnano più di 3 dollari a 54,5 dollari al barile, ai massimida luglio 2015. Il Brent conquista quota 57,89 dollari.