Protesta Sioux, in campo governo Obama

Protesta Sioux, in campo governo Obama

(ANSA) - WASHINGTON, 9 SET - Sulla disputa dell'oleodotto inNorth Dakota scende in campo l'amministrazione Obama.Immediatamente dopo la sentenza di un giudice federale di andareavanti con i lavori, respingendo la richiesta di sospensione deiSioux, il Dipartimento alla giustizia ha emanato un decreto chedi fatto ferma la costruzione dell'opera nell'area in cui siritrova la riserva dei nativi. L'ordinanza - si spiega - prevede che i lavori non riprendanofino a che gli esperti del Genio militare non abbiano espressoil loro parere, dopo aver consultato anche i rappresentantidelle comunità locali. In un comunicato congiunto il Dipartimento alla giustizia,quello dell'esercito e quello degli interni hanno quindisottolineato come le popolazioni dell'area abbiano sollevato"questioni importanti" che andranno approfondite.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}