Province, non riusciamo a fare i bilanci

Province, non riusciamo a fare i bilanci

(ANSA) - ROMA, 7 DIC - Le Province, "che in seguito al risultatodel referendum sono state confermate tra le istituzionicostitutive della Repubblica, a causa degli tagli insopportabilia cui sono state sottoposte sono nell'impossibilità dipredisporre i bilanci per il 2017. La conseguenza di questaemergenza avrà, se non risolta, ripercussioni pesantissime suiservizi ai cittadini la cui erogazione non potrebbe più esseregarantita". Lo scrive il presidente dell'Upi Achille Variati alpresidente della Repubblica Sergio Mattarella. "Se non si individuerà un provvedimento straordinarioattraverso cui risolvere tali questioni - si legge nella lettera- nessuna Provincia sarà in grado di predisporre i bilanci peril 2017 con la conseguente interruzione dell'erogazione deiservizi essenziali ai cittadini".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}