Rossi "mi brucia,potevo battere Lorenzo"

Rossi mi brucia,potevo battere Lorenzo

(ANSA) - SCARPERIA (FIRENZE), 22 MAG - "Mi brucia, è un gran peccato perché ero molto veloce e potevo battere Lorenzo". Valentino Rossi è l'immagine della delusione. Proprio non riesce a digerire quel motore che lo ha tradito, appiedandolo al nono giro di gara, mentre inseguiva da presso lo spagnolo. "Sono stato molto sfortunato, ho avuto lo stesso problema di Jorge - ha detto Rossi -, ma a lui è successo nel warm up ed a me in gara". Il motore Yamaha ha un problema di affidabilità? "Forse questa serie di propulsori ha qualcosa che non va. Dobbiamo capire il perché. Non finire una gara per la rottura del motore è sempre un peccato, ma farlo qui, davanti a miei tifosi lo è anche di più".


© RIPRODUZIONE RISERVATA