Martedì 24 Settembre 2013

Russia:blitz Greenpeace,accuse pirateria

link

(ANSA) - MOSCA, 24 SET - Il comitato investigativo russo ha aperto un'inchiesta per pirateria contro gli attivisti di Greenpeace - tra cui un italiano - che hanno assaltato una piattaforma petrolifera di Gazprom nell'Artico e che verranno perseguiti ''indipendentemente dalla loro nazionalita''': lo ha detto il portavoce Vladimir Markin. La nave degli ambientalisti e' stata presa sotto sequestro dalla Guardia Costiera russa e portata verso il porto di Murmansk.

© riproduzione riservata