Sacrario gerarca: chieste 3 condanne

Sacrario gerarca: chieste 3 condanne

(ANSA) - ROMA, 20 DIC - La procura di Tivoli ha chiesto la condanna del sindaco di Affile (Roma), Ercole Viri, a due anni di reclusione e 500 euro di multa, e di due assessori, Giampiero Frosoni e Lorenzo Peperoni, ad un anno e 7 mesi di reclusione e 400 euro di multa, per apologia di fascismo in relazione alla costruzione del sacrario intitolato al gerarca fascista Rodolfo Graziani, tra l'altro ministro della Repubblica di Salo'. Il procuratore capo Francesco Menditto ha chiesto anche la confisca del mausoleo. La sentenza è prevista per il 21 marzo 2017.


© RIPRODUZIONE RISERVATA