Mercoledì 11 Settembre 2013

Salma abbandonata, Comune paga sepoltura

link

(ANSA) - FERRARA, 11 SET - Sarà il Comune di Lagosanto a provvedere alla sepoltura di un 87enne, residente nella vicina Comacchio, morto il 4 gennaio e la cui salma da allora si trova in una cella frigorifera dell'ospedale del Delta, a Lagosanto. L'uomo aveva un figlio e fino alla scomparsa era ospitato da una signora; dopo il decesso nessuno si è fatto vivo per le esequie. Secondo gli accertamenti di enti locali e Ausl, l'anziano non era negli elenchi delle persone indigenti e non era seguito dai servizi sociali.

© riproduzione riservata