Sensori antikamikaze in metro Roma

Sensori antikamikaze in metro Roma

(ANSA) - ROMA, 7 NOV - Partirà a breve a Roma la sperimentazionedi un sistema di sensori speciali per rilevare in 10-30 secondila presenza di un possibile kamikaze nella metropolitana. Neicorridoi di accesso ai treni sarà predisposto un sistema divideosorveglianza avanzato per rilevare comportamenti sospetti;un body scanner per rinvenire ordigni ed esplosivi e un sensoredi spettroscopia che rileva tracce di materiali esplosivi anchesugli indumenti dei soggetti sospetti. Il progettoantiterrorismo Nato-Russia, denominato Standex, è curato dallaDirezione centrale Anticrimine (Dac) della Polizia di Stato incollaborazione con l'Enea e l'Atac. A darne notizia è stato ilcapo della Dac, Vittorio Rizzi, nel corso della presentazione,oggi a Roma, del docu film antiterrorismo 'Blink, segnali dipericolo imminente'.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

True