Sindaco Amatrice, strade o chiudo città

Sindaco Amatrice, strade o chiudo città

(ANSA) - RIETI, 4 NOV - O si ripristina la viabilità e lestrade di accesso o "entro 10 giorni chiudo il paese. Andiamotutti al mare e chiudiamo tutto. Riconsegno le chiavi allaProtezione civile, a tutti coloro che si sono comportati bene.E' l'ultimatum lanciato dal sindaco di Amatrice, Sergio Pirozzi,ai microfoni di Radio Amatrice. "La situazione della viabilità ènotevolmente peggiorata. Se entro 10 giorni non verrannoeseguiti i lavori sulla Romanella e sul by-pass nuovo diRetrosi, dove c'è già il progetto, chiuderò il Paese". "Ho posto all'attenzione dei vertici - sottolinea il sindaco- che la viabilità, quella che riguarda sia la Romanella cheRetrosi, già segnalata in video conferenza con la Dicomac il 14di settembre scorso, è fondamentale per il passaggio deisoccorsi, per quello dei mezzi del latte, per gli scuolabus.Situazione ribadita il 18 di ottobre. Oggi la situazione è chequeste due strade sono interdette perché anche a Retrosi quelpezzo di strada fatta all'inizio è rimasta l'unico accesso".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}