(ANSA) - FOGGIA, 8 DIC - Ventimila euro in contanti nascosti inuna scatola di biscotti, consegnata all'interno di una bustanatalizia: è il dono che il sindaco di Cerignola, Franco Metta(eletto con il centrodestra), si è visto recapitare in Comune, amano, da parte, presumibilmente, di un imprenditore delFoggiano. Il sindaco non ci ha pensato su due volte e hadenunciato tutto alla polizia. La busta è stata consegnata ieriintorno alle 14. Il sindaco era nella sua stanza, al Comune, esi è visto recapitare il pacco: quando lo ha scartato, davantiai suoi collaboratori, è rimasto a bocca aperta. Dentro lascatola vi erano 20.000 euro in contanti. Metta ha quindiraccontato tutto agli agenti del commissariato di Cerignola chehanno acquisito il pacco consegnato in Comune da un uomo e ifilmati delle telecamere del Comune che immortalano la sequenzadella consegna del pacco natalizio.