Martedì 16 Aprile 2013

Siria: Assad,amnistia per crimini comuni

(ANSA) - BEIRUT, 16 APR - Alla vigilia del 67/mo anniversario del ritiro delle truppe francesi dalla Siria indipendente, il presidente siriano Bashar al Assad ha oggi decretato un'amnistia generale per tutti coloro che hanno commesso crimini comuni fino a ieri. Lo riferisce l'agenzia ufficiale siriana Sana, che non fornisce ulteriori dettagli. Si tratta dell'ennesima amnistia concessa da Assad dall'inizio, nel marzo 2011, delle proteste anti-regime. (ANSA).

© riproduzione riservata