Stoltenberg a Moavero, sfide a Sud importanti per la Nato

Incontro alla Farnesina tra i due. "Si è anche raggiunto un accordo sull'importanza dell'approccio dualistico alla Russia, alla difesa e al dialogo", ha detto il segretario generale della Nato dopo il colloquio.

Stoltenberg a Moavero, sfide a Sud importanti per la Nato

BRUXELLES - Il segretario generale della Nato Jens Stoltemberg "ha ringraziato il ministro degli Esteri Enzo Moavero Milanesi per i contributi di grande valore dell'Italia, incluso l'Afghanistan ed il Kosovo, e per essersi concentrata sulle sfide del sud, che sono importanti per l'intera Alleanza". Così un comunicato della Nato che ha riferito dell'incontro alla Farnesina tra i due, precisando che "si è anche raggiunto un accordo sull'importanza dell'approccio dualistico alla Russia, alla difesa e al dialogo".

 

Un altro argomento discusso ha riguardato la "cooperazione tra la Nato e l'Unione europea, che ha raggiunto livelli senza precedenti". Il segretario generale e il ministro degli Esteri hanno inoltre discusso i "progressi in materia di condivisione degli oneri all'interno dell'Alleanza, che comprende sia denaro, capacità e contributi alle operazioni".

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

True