Martedì 18 Febbraio 2014

Ucraina: violenze, allarme Usa-Ue-Nato

(ANSA) - NEW YORK/BRUXELLES, 18 FEB - Monito della Casa Bianca al presidente ucraino Viktor Ianukovich, esortato a fare di tutto per porre fine alle violenze divampate di nuovo in queste ore a Kiev. Grave preoccupazione per "l'escalation" in Ucraina vengono espresse anche da Unione europea e Nato, che rivolgono tuttavia un appello al dialogo e alla moderazione a entrambe le parti. Allarme e deplorazione delle violenze vengono infine condivise da singole cancellerie occidentali.

© riproduzione riservata