Ue, illegali i nuovi 2mila alloggi in colonie Israele

"Qualsiasi attività di insediamento" di colonie ebraiche in Cisgiordania "è illegale in base al diritto internazionale e mina la fattibilità di una soluzione a due stati e le prospettive di una pace durevole".

Ue, illegali i nuovi 2mila alloggi in colonie Israele

BRUXELLES - "Qualsiasi attività di insediamento" di colonie ebraiche in Cisgiordania "è illegale in base al diritto internazionale e mina la fattibilità di una soluzione a due stati e le prospettive di una pace durevole". Così una portavoce dell'Alto rappresentante Ue Federica Mogherini sui nuovi piani delle autorità israeliane per oltre 2mila nuovi alloggi nella West Bank, denunciati ieri da Peace Now. "La posizione dell'Unione europea" sulla questione "è chiara e immutata", ha ricordato la portavoce.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

True