Venerdì 03 Maggio 2013

Ue:no segni ripresa Italia,-1,3% in 2013

(ANSA) - BRUXELLES, 3 MAG - Per l'Italia ''non ci sono segni di ripresa a breve'' e il pil ''continua a contrarsi'', portandosi a -1,3% per il 2013 e 0,7% nel 2014, ''sulla base di persistente incertezza, continua difficolta' di accesso al credito e fiducia di imprese e consumatori ancora negativa''. Queste le stime dell'Ue sulla crescita italiana. Il deficit italiano, stima la Commissione, per il 2013 si ferma al 2,9%, e nel 2014 scende al 2,5%.

© riproduzione riservata