Usa, uomo accusato di sostegno a Isis

Usa, uomo accusato di sostegno a Isis

(ANSA) - PHOENIX, 24 DIC - Un cittadino statunitense, già in carcere perché coinvolto in una sparatoria lo scorso maggio in Texas, è stato accusato di essere un sostenitore dello Stato Islamico. Si tratta di Abdul Malik Abdul Kareem, sospettato di essere un complice di Elton Simpson e Nadir Soofi, due uomini uccisi lo scorso 3 maggio dalla polizia, durante un conflitto a fuoco davanti ad una fiera dove si svolgeva una gara di fumetti su Maometto.


© RIPRODUZIONE RISERVATA