(ANSA) - ROMA, 1 SET - Si è dimesso l'amministratore unico diAma Alessandro Solidoro. Il manager era arrivato meno di un mesefa per sostituire il presidente Daniele Fortini. Solidoro erastato nominato il 4 agosto al vertice della municipalizzata chesi occupa di ambiente e rifiuti a Roma dopo l'uscita di Fortiniseguita da un braccio di ferro tra l'ex manager e l'assessorePaola Muraro. Il suo addio arriva dopo quello dell'assessoreMarcello Minenna, col quale aveva buoni rapporti e che avevacontribuito alla scelta di Solidoro per guidare lamunicipalizzata. "A seguito delle dimissioni dell'Assessore alBilancio, dottor Marcello Minenna, sono venute meno lecondizioni per l'incarico" ha comunicato Ama.