Sabato 14 Novembre 2009

Fisco/ Epifani:Irpef, giudizio negativo. Al via corteo di Roma

Roma, 14 nov. (Apcom) - Giudizio "negativo" dal segretario generale della Cgil, Guglielmo Epifani, sul decreto legge con cui il Governo ha tagliato l'acconto dell'Irpef per la prossima scadenza di novembre per il solo popolo delle partite Iva. Arrivando in piazza della Repubblica da dove sta per partire la manifestazione nazionale del sindacato, Epifani ha sottolineato che "tra le cose che abbiamo chiesto anche un intervento che potesse ridurre il carico fiscale per lavoratori e pensionati. Ma nella sostanza non c'è nulla". Secondo il segretario non ci sono da parte del Governo risposte "al mondo del lavoro e degli anziani. Non c'è nessuna attenzione del Governo verso questa parte del Paese in difficoltà. E' un giudizio negativo per quello che manca". Giudizio negativo anche sulla Finanziaria che secondo Epifani tralascia di affrontare nodi come quello del "lavoro dipendente, del Sud". "Non c'è nulla neppure nella parte fiscale e per gli ammortizzatori. Manca la promessa di stabilizzare i precari della ricerca. E' un Governo che non è interessato al mondo del lavoro".

Rbr/Ral

© riproduzione riservata