Mercoledì 18 Novembre 2009

Morti bianche/ Narni, cade in un laghetto con ruspa:muore 62enne

Roma, 18 nov. (Apcom) - Incidente mortale sul lavoro stamani a Ponte San Lorenzo, frazione di Narni, in provincia di Terni. Intorno alle 10.30, un operaio, B.U. di 62 anni del luogo, è caduto in un laghetto artificiale con il suo bobcat, una piccola ruspa, mentre eseguiva dei lavori per conto di una ditta. La vasca, profonda alcuni metri, viene utilizzata solitamente per attività di pesca sportiva. L'operaio sarebbe scivolato in acqua con il mezzo, secondo quanto si apprende dai carabinieri, e non è riuscito più a risalire. Immediato l'allarme dato dai colleghi di lavoro al 112: i militari sono intervenuti immediatamente da Narni e Amelia. Sul posto, sono al lavoro i vigili del fuoco, nucleo sommozzatori di Roma, per estrarre il corpo dell'operaio. Da chiarire se il 62enne sia morto per le ferite da schiacciamento o se sia annegato.

Gtz/Sav

© riproduzione riservata