Domenica 22 Novembre 2009

Governo/ La Russa: Preserviamo coesione, da parte polemiche

Roma, 22 nov. (Apcom) - "In questo momento la cosa da preservare massimamente è la coesione all'interno del governo, perché ha consentito di dare risposte alle esigenze dei cittadini. In questa fase le polemiche devono essere lasciate da parte". Lo dichiara ai microfoni di CNRmedia il ministro della Difesa e coordinatore Pdl, Ignazio La Russa, a proposito dlela polemica Brunetta-Tremonti. Nel caso specifico, è chiaro - osserva - che tutti desideriamo aiutare il rilancio dell'economia, ma bisogna fare i conti con il debito pubblico che in Italia è altissimo, e non dimenticare che la politica di questo governo non è la politica di un singolo ministro, ma quella che pur nella dialettica abbiamo condiviso tutti, ed è quella del presidente del Consiglio". Sulle divergenze nel governo La Russa risponde: "Se fossero queste le spaccature. La cosa che mi fa impressione - sottolinea - è che tutti parlano di ogni minimo fuscello che c'è nell'occhio del governo e nessuno si accorge della trave che c'è nell'occhio dell'opposizione: Rutelli che va via, dissidi tra i concorrenti per la segreteria, nessun candidato ancora deciso per le Regionali, contrasti con Di Pietro però si parla solo della maggioranza".

Red/Bac

© riproduzione riservata