Mercoledì 23 Dicembre 2009

Berlusconi/ Frattini: Bene perdono, ma allarme è alto

Roma, 23 dic. (Apcom) - "Conoscendo Berlusconi ci avrei scommesso, conoscendolo non è persona che serba mai rancore. Però credo che si darebbe un cattivo esempio se si dicesse 'scordiamoci completamente la cosa e questo signore torna domani a casa visto che è Natale' e poi dovessimo ricominciare il giorno dopo su Facebook...". Così il ministro degli esteri Franco Frattini commentando il 'perdono' di Silvio Berlusconi nei confronti del suo aggressore, Massimo Tartaglia. Per Frattini, infatti, "il livello di allarme è molto alto".

Tom

© riproduzione riservata