Giovedì 25 Febbraio 2010

Inchiesta G8/ Balducci si dimette da Consiglio lavori pubblici

Roma, 25 feb. (Apcom) - L`ingegnere Angelo Balducci ha inviato un telegramma al ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Altero Matteoli, con cui rassegna le dimissioni dall`amministrazione delle Infrastrutture e dall`incarico di presidente del Consiglio superiore dei lavori pubblici. Il ministro, si legge in una nota, ha "apprezzato il gesto ed augura all`ingegner Balducci che possa chiarire al più presto la sua posizione in merito alle contestazioni della magistratura". Balducci è uno dei quattro arrestati nell'ambito dell'inchiesta, iniziata dalla procura di Firenze e ora trasmessa a quella di Perugia, sugli appalti per le grandi opere tra cui il G8 della Maddalena e la ricostruzione in Abruzzo.

Apa

© riproduzione riservata