Giovedì 04 Marzo 2010

Cile/ Nuova scossa di magnitudo 6,1 registrata nella notte

Roma, 4 mar. (Apcom) - Una nuova scossa di magnitudo 6,1 è stata registrata ieri sera alle 23 ora locale (le 3 del mattino in Italia) al largo di Valparaiso, nel centro del Cile. Lo riporta il sito web dell'Istituto di geofisica americano (USGS). L'epicentro è stato localizzato nell'Oceano Pacifico, a 45 chilometri a sud ovest di Valparaiso, a 34,4 km di profondità. Poche ore prima nella stessa zona era stata registrata un'altra scossa di assestamento di magnitudo 5,6 sulla scala Richter. Intanto la situazione nelle aree più colpite dal potente sisma di sabato scorso è in via di miglioramento. Oltre 8.100 tonnellate di aiuti di prima necessità sono stati distribuiti alla popolazione, ha detto il ministro dell'Interno Patricio Rosende. In giornata ne arriveranno altre 900 tonnellate. I 14mila soldati inviati a Concepcion hanno ripristinato l'ordine, dopo il coprifuoco di 18 ore imposto per impedire furti e atti di sciacallaggio. Il bilancio delle vittime ha superato quota 800 morti, hanno riferito le autorità locali. (con fonte Afp)

Plg

© riproduzione riservata