Giovedì 04 Marzo 2010

Corruzione/ Schifani: Oggi la fiducia nelle istituzioni è scossa

Roma, 4 mar. (Apcom) - L'Italia ha bisogno di maggiori strumenti di controllo contro la corruzione. Il presidente del Senato, Renato Schifani, lo ha detto intervenendo a palazzo Giustiniani alla presentazione della relazione annuale della Corte dei conti europea. A suo giudizio è necessario che i paesi membri dell'Unione "collaborino pienamente con la Commissione europea e che si impegnino nell'attivare sistemi interni di controllo sull'uso di fondi europei sempre più efficienti. Certo - ha aggiunto - in un paese come l'Italia, caratterizzato da un forte decentramento della spesa, l'azione di controlo presenta elementi strutturali di maggiore complessità". Per Schifani "in un momento come l'attuale ove così scossa è la fiducia nelle istituzioni pubbliche, il ruolo dei meccanismi di garanzia appare più che mai cruciale per rafforzare le fondamenta stesse delle istituzioni democratiche. Più incisiva ed efficace - ha proseguito quindi la seconda carica dello Stato - deve divenire la lotta contro ogni fenomeno di corruzione e di uso distorto delle risorse pubbliche".

Bar

© riproduzione riservata